Scritto da & Categoria Rimini.

fiabilandiaApprodare nella fantastica città delle fiabe è quasi una tappa d’obbligo per ogni bambino giunto, per scelta o per caso, sui lidi romagnoli.

Se avete sognato il Paese delle meraviglie di Alice, l’Isola che non c’è di Peter Pan, la scuola di magia di Hogwarts di Harry Potter e la Terra di Mezzo di Bilbo Baggins, allora dovete toccare con mano questo piccolo e magico paese, dove fantasia e magia sono di casa.

Fiabilandia è uno dei tre parchi divertimento più antichi d’Italia, nato nel 1966 si sviluppa in cinque aree tematiche (Medievale, Orientale, La Baia dei Pirati, il Borgo Magico e il Far West) attorno al Lago Bernardo, su una superficie di 150.000 mq.
Basta varcare la soglia per immergersi nelle incredibili atmosfere sognanti dell’infanzia, attraverso il giro sul battello Fiaby Board nella natura selvaggia del lago Bernardo, nel misterioso Castello di Mago Merlino, tra le tende Tepee degli indiani Apache, a Fort Laramie nel vecchio far west o nel sottomarino Nautilus di Capitan Nemo pronti a scendere ventimila leghe sotto i mari. E poi naturalmente tante giostre colorate, un giro sul bruco gigante nella Valle degli Gnomi, una nuotata tra le palline di Play Ground Pallina e un film nel Cinema 4D dove lo spettacolo è fatto di immagini, suoni, odori, getti d’aria, luci e spruzzi d’acqua.

AppQueste e molte altre attrazioni vi aspettano nel mondo fatato di Fiabilandia.