locandina-evento-internazionale-del-cibo-di-strada

Scritto da & Categoria Cesenatico.

Dopo lo straordinario successo riscosso ogni anno a Cesena, Il Festival Internazionale del Cibo di Strada, organizzato da , Slow Food – Cesena e dal Conservatoire des Cuisines Méditerranéennes fin dagli inizi del 2000, organizzerà un’attesissima Anteprima a Cesenatico, durante il primo ponte del 2 giugno.

Grazie al patrocinio del Comune di Cesenatico, in collaborazione con Arice e “#EmiliaRomagnaTerra con l’Anima”,
il celebre Festival di Cesena, è da tempo riconosciuto come la fonte e l’origine del trend dilagato in tutta Italia e anche all’estero per questo tipo di gastronomia, si sposta per una prestigiosa Anteprima sulla riviera romagnola, più precisamente a Cesenatico.

La città sarà protagonista della manifestazione con il tipico pesce fritto al cono e altre prelibatezze preparate e offerte dall’Associazione Ristoratori di Cesenatico, proseguendo nell’offerta gastronomica con tante altre prelibatezze e ghiottonerie, rigorosamente facenti parte della categoria “finger food”, come:

  • ARGENTINA – Churrasco de angus, Empanada criolla, Choripan, ecc.
  • MESSICO – Tacos, Enchiladas, Totopos sonora, Guacamole, ecc.
  • INDIA – pakora, biriani, samosa, chay masala, gulabjamun, ecc
  • VENEZUELA – Churritos ripieni di cioccolato e di dulce de leche.
  • PUGLIA (Murge) – Il Fornello della Murgia con Bombette, gnumeridd, zampina, salsiccia a punta di coltello, ecc.
  • SICILIA (Palermo) – pani ca’meusa, panelle, arancine di riso, cannoli, ecc.
  • ABRUZZO (Chieti) – Arrosticini di pecora, hamburger di pecora, ecc.
  • MARCHE (Ascoli Piceno) – Olive all’ascolana e fritto misto all’ascolana ecc.
  • EMILIA (Parma) – Torta fritta (gnocco fritto) con salumi emiliani, ecc.

In accompagnamento: vini e bevande provenienti da ogni territorio, musica, animazioni di strada, e tanto altro ancora… mentre con il “Club Amici del Toscano” ci saranno laboratori gratuiti di degustazione sui sigari italiani.

Un evento da non perdere anche per comprendere quali saranno i trend enogastronomici della prossima edizione del Festival Internazionale di Cesena, previsto nei prossimi mesi.