antica-fiera-degli-uccelli-san-michele

Scritto da & Categoria Feste e Sagre.

Nonostante manchi ancora più di un mese alla celebre Festa di San Michele, la città di è già in fibrillazione per l’attesissimo evento.

La Fiera di San Michele è infatti il primo degli appuntamenti autunnali che animano le strade e la comunità santarcangiolese, nota in tutto il mondo per il suo incantevole centro storico e per le tante manifestazioni a carattere commerciale e culturale.

Conosciuto meglio con il nome di “Fiera degli uccelli“, l’evento è caratterizzato da una gara decisamente particolare, ossia la “Gara canora per uccelli” alla quale partecipano allevatori di richiami vivi.
La festa di Santarcangelo ha da sempre un rapporto molto stretto con il mondo della caccia, come testimonia un antichissimo editto di epoca malatestiana relativo al commercio di cacciagione proprio in tempo di fiera.
Non mancano, infine, attività didattiche, laboratori e incontri legati ai temi della natura, degli animali e dell’ambiente per i bambini e per le loro famiglie.
Un angolo particolare, invece, è quello dedicato allo shopping di articoli per il giardinaggio, piante, fiori e prodotti naturali e biologici, che si snoda lungo le vie del centro.

La Fiera di San Michele 2016 aspetta tutti i visitatori nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 settembre mentre per mercoledì 29 settembre verranno organizzate le celebrazioni di San Michele e altri eventi collaterali.