la-musica-nelle-aie-a-castel-raniero

Scritto da & Categoria Feste e Sagre.

Credits musicanelleaie.it

Il è una manifestazione che si svolge ogni anno durante il secondo fine settimana di maggio sulle colline di Faenza.

Un evento che da molta importanza al rapporto tra il territorio e i suoi prodotti, regalando la possibilità di camminare immersi nella natura lungo un percorso denominato “passeggiata faentina” e soprattutto l’opportunità di accedere ad un fornito stand gastronomico e a una mostra mercato di prodotti tipici.

Questo festival, dal 2000 in poi, è soprattutto una “tre giorni di musica folk”, nell’accezione più ampia del termine, che ha il suo culmine la domenica pomeriggio, con uno dei concorsi musicali più caratteristici della Romagna, grazie al contesto, che lo rende decisamente unico.

Un circuito ad anello di 5 chilometri di strada tra aie e campi, dove più di 20 tra gruppi e solisti suonano contemporaneamente per più di 4 ore davanti a un folto pubblico che passeggia, ascolta e balla. Una festa capace di coinvolgere e unire insieme generazioni differenti.

In realtà, questo evento non nasce come un vero e proprio festival artistico ed enogastronomico, ma fonda le sue radici nella “Classicissima di Castel Raniero”, una gara podistica non competitiva, che ebbe origine nel 1978 per volontà dei soci del Circolo ACLI parrocchiale.

Il percorso inizialmente era di 13 km, due in più rispetto a quello attuale e vide in pochi anni la partecipazione di circa un migliaio di atleti non professionisti, insieme a nomi rilevanti del podismo regionale.

La sua crescita ed espansione, in questi ultimi trent’anni, è stata accompagnata dall’intenzione di rendere in qualche modo competitivo e di maggior appeal questo evento, tentando di animarlo inizialmente con spettacoli teatrali amatoriali, per poi collegarlo ad un più ampio circuito legato alla musica folk e popolare, di provenienza non solo regionale, ma anche nazionale e internazionale.